Concorso ordinario 2020, Frassinetti: Ci sarà un documento con rettifica punteggio e riammissione candidati. Occorre cambiare: più spazio allorale

Concorso ordinario 2020, Frassinetti: Ci sarà un documento con rettifica punteggio e riammissione candidati. Occorre cambiare: più spazio allorale

Spread the love

Il ministero è intenzionato ad intervenire sugli errori dei quiz a crocette del concorso ordinario docenti 2020. In realtà il ministero dell’istruzione e del merito è già intervenuto con note di rettifica punteggi e ammissione degli errori più volte. Il sottosegretario all’istruzione e al merito Paola Frassinetti parla a La Stampa.

Un maxi dossier, di oltre 700 pagine, di un team di docenti ed esperti con a capo il professore universitario e linguista Massimo Arcangeli, era stato consegnato il 16 marzo al ministero.

Abbiamo ricevuto il materiale con tutti gli errori dei quiz nelle varie classi di concorso” afferma Frassinetti, che mette le mani avanti: “Premetto che stiamo parlando di un concorso bandito e organizzato dallo scorso governo, con metodologie che, alla luce dei fatti, meritano una certa riflessione” e per questo occorre modificare le regole.

La direzione da prendere– rassicura il sottosegretario – è quella della rettifica dei punteggi, accogliendo le segnalazioni di domande contenenti errori“. Lavoro che il ministero ha già fatto, in parte. Tutti gli errori finora riconosciuti dal Ministero

Grande lavoro è già stato svolto dai Tar regionali, “ora tutte le segnalazioni sono alla nostra attenzione“.

L’intenzione è porre rimedio “procedendo nelle prossime settimane, anche se al momento non posso dare una data sicura, ad un documento conclusivo e generale di rettifica dei quiz errati“, con la formulazione di un documento che sciolga le riserve.

Pertanto “chi è stato ingiustamente escluso dagli orali potrà veder ritoccato il punteggio“.

Su una questione è sicura l’onorevole Frassinetti: “Questo concorso ha fatto emergere con forza la necessità di rivedere le regole. Mi pare di poter affermare con certezza che le domande a crocette hanno generato una serie di problemi gravi. L’obiettivo è arrivare a una semplificazione del concorso , dando più spazio al colloquio orale dei candidati. Questa è la direzione su cui stiamo lavorando“.

Concorso scuola, ecco come cambiano le prove con il Decreto Pa bis

, L’articolo originale è stato pubblicato da, https://www.orizzontescuola.it/concorso-ordinario-2020-frassinetti-ci-sara-un-documento-con-rettifica-punteggio-e-riammissione-candidati-occorre-cambiare-piu-spazio-allorale/, Politica scolastica,Concorso secondaria, https://www.orizzontescuola.it/feed/, redazione,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.