Come recuperare il 1° settembre nei contratti

Spread the love

La circostanza per cui il 1° settembre di quest’anno cadeva di domenica ha prodotto, com’era prevedibile, qualche problema. Non sono mancate infattii casi, segnalati alle nostre sedi sindacali, di contratti a tempo determinato con decorrenza giuridica 1° settembre ma con decorrenza economica 2 settembre.

In particolare si tratterebbe di contratti riguardanti gli Incaricati di religione cattolica . Abbiamo verificato con il MIUR che le scuole possono recuperare tale errore secondo le già note indicazioni da seguire in tutti i casi di errori nella data di inizio contratto. In sostanza, si deve inserire al SIDI un nuovo contratto con decorrenza economica 1° settembre e data di scadenza anch’essa al 1°settembre.

Da verifiche effettuate dal MIUR con il MEF, risulta che tale procedura viene accettata, consentendo il pagamento della giornata altrimenti “scoperta”.

Fonte: CISL Scuola

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.